Erba sintetica: il miglior amico dell’allenamento

L’erba sintetica ha già dato prova dei suoi molti pregi. Un elemento a volte trascurato, tuttavia, riguarda il maggior tempo di permanenza sul campo da gioco: l’allenamento.

 

L’erba sintetica è un impareggiabile alleato naturale del giocatore. L’avvento di un manto sintetico di qualità ha reso possibile alle diverse società sportive un buon terreno di gioco. Senza limiti di prestigio o disponibilità economica. Questo ed altri fattori rendono l’erba sintetica il migliore amico dell’allenamento. Vediamo più in dettaglio le ragioni di questa sinergia.

Erba sintetica: un manto di qualità

L’erba sintetica è la protagonista indiscussa di diversi campi da gioco sparsi sul territorio. La sua accessibilità in termini economici l’ha resa popolare e diffusa nei più disparati sport. E impianti sportivi.

L’elemento economico, tuttavia, non equivale ad una scelta di qualità inferiore rispetto all’erba naturale.  Un buon manto di erba sintetica permette infatti di migliorare l’addestramento di un giocatore in termini qualitativi e quantitativi.

La maggiore resistenza alle temperature e la praticità dell’erba artificiale nelle condizioni atmosferiche più estreme è la prima ragione. Un campo da gioco in erba artificiale può infatti essere utilizzato illimitatamente. Indipendentemente dalle condizioni meteorologiche. Questo è possibile per via della mancanza di fango o pozze d’acqua che si vengono a formare nei campi naturali. E per la naturale resistenza a ghiaccio e neve.

Ogni stagione agonistica analizzata su erba artificiale permette di guadagnare decine e decine di ore di preparazione sul campo da gioco. Questo vantaggio non è assolutamente trascurabile per il proprietario dell’impianto sportivo o per l’associazione che lavora sul campo. In termini di investimento – e di resa dell’investimento – l’erba artificiale permette a qualsiasi squadra, di ogni età e di ogni categoria, di ottenere il massimo delle prestazioni.

Ma la quantità è nulla senza la qualità

Erba sintetica: il miglior amico dell’allenamento

L’erba sintetica è il piano su cui ogni squadra può sviluppare la propria strategia di gioco e sfidare i più temibili avversari. Questo risulta sempre più vero in tutti quegli sport in cui le abilità fisico-motorie non possono essere l’unico termine decisivo di una stagione. Gli sport si fanno infatti sempre più complessi, dinamici, misurati su movimenti collettivi sincronizzati e schemi di gioco reattivi.

Le strategie sempre più sofisticate sviluppate e applicate nei campi da gioco richiedono abilità sempre più dettagliate e precise in termini di tecnica sportiva. Un campo di gioco in erba sintetica è una superficie lineare, precisa. La tecnica di gioco che è possibile sviluppare su di esso non conosce insidie nelle variazioni di gioco, nella corsa, nel rimbalzo della palla.

Ecco perchè l’erba sintetica permette di sviluppare la strategia di gioco vincente, tutto l’anno e in ogni condizione atmosferica. Ecco perchè l’erba sintetica è il migliore amico dell’allenamento. Non attendere oltre e punta su professionisti a tutto campo: www.it-sport.it

Che ne pensi? Lascia il tuo commento!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *